Under 17 Serie A e B

Under 17 Serie A e B

Il Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B, al quale partecipano le 40 società di Serie A e Serie B si articola in 4 fasi:

Gironi Eliminatori: le 40 partecipanti sono suddivise in 3 gironi, due da 13 (A e C) e uno da 14 (B). La prima e la seconda classificata di ciascun girone accedono direttamente ai quarti di finale.

Play Off: al termine dei Gironi Eliminatori, le terze e le quarte classificate insieme alle due migliori quinte vengono accoppiate tenendo conto di una graduatoria di merito e si affrontano in due turni a gare uniche;

Quarti di finale: le 8 squadre qualificate, 6 provenienti dai Gironi Eliminatori e 2 dai Play Off, si affrontano con gare di andata e ritorno;

Fase Finale a 4: le 4 squadre qualificate si contenderanno lo Scudetto di categoria con semifinali e finale, entrambe in gara unica, che si disputeranno su campo neutro.

La 1ª giornata della stagione 2023/2024 è andata in scena domenica 10 settembre.

Le origini. Il Campionato Nazionale Under 17 Serie A e B, denominazione in vigore dalla stagione 2015/2016, rappresenta l’evoluzione del Campionato Allievi Professionisti Serie A e B.

Affonda le proprie radici nel Campionato Ragazzi, andato in scena dal 1937 al 1958 (ad eccezione degli anni dal 1943 al 1947 dove non venne disputato a causa di gravi problemi logistici legati alla seconda guerra mondiale), che, dal 1958 al 1961, assunse il nome di Campionato Juniores prima di trasformarsi definitivamente nel Campionato Allievi a partire dal 1962. La denominazione Allievi Nazionali, che caratterizzerà il campionato dalla stagione 1966/1967 (edizione vinta dal Torino), lascerà il posto ad Allievi Professionisti nella stagione 1982/1983 prima di essere modificata, nella stagione 2011/2012, in Allievi Professionisti Serie A e B.

Le squadre più titolate dalla stagione 1982/1983 ad oggi sono Inter e Roma, quest'ultima è anche l'attuale detentrice del titolo dopo aver battuto 2-1 proprio i nerazzurri lo scorso 23 giugno ad Ancona.

Supercoppa Under 17. Andata in scena dal 2012 al 2019, la sfida vedeva affrontarsi le vincenti dei campionati Serie A e B e quelle di Serie C (dal 2012 al 2015 Lega Pro I e II Divisione e dal 2016 al 2017 Lega Pro): solo in una occasione, all'esordio, si è imposta una squadra proveniente dal torneo di Serie C, il Frosinone (2012). Poi successi in fila dei club di Serie A (Parma 2013, Inter 2014, 2017, 2019, Roma 2015, 2018 e Atalanta 2016).

Nella foto la Roma Under 17 Campione d'Italia 2022-23

CALENDARIO PLAYOFF

REGULAR SEASON

CLASS. REGULAR SEASON

Pos.     G V N P DR Pts
1 Juventus Juventus 24 15 5 4 34 50
2 Bologna Bologna 24 15 3 6 27 48
3 Sassuolo Sassuolo 24 14 4 6 13 46
4 Parma Parma 24 13 3 8 13 42
5 Torino Torino 24 10 11 3 14 41
6 Genoa Genoa 24 10 8 6 16 38
7 Pisa Pisa 24 9 5 10 1 32
8 Spezia Spezia 24 8 7 9 5 31
9 Sampdoria Sampdoria 24 9 3 12 -10 30
10 Cremonese Cremonese 24 6 6 12 -19 24
11 Modena Modena 24 7 2 15 -19 23
12 Napoli Napoli 24 3 7 14 -37 16
13 Reggiana Reggiana 24 3 4 17 -38 13
Pos.     G V N P DR Pts
1 Milan Milan 26 22 2 2 51 68
2 Inter Inter 26 16 7 3 29 55
3 Monza Monza 26 14 5 7 15 47
4 Atalanta Atalanta 26 12 6 8 15 42
5 Lecco Lecco 26 13 3 10 13 42
6 Brescia Brescia 26 13 3 10 2 42
7 Como Como 26 10 4 12 -1 34
8 Verona Verona 26 9 6 11 -1 33
9 Venezia Venezia 26 10 3 13 -7 33
10 Cittadella Cittadella 26 7 6 13 -17 27
11 FeralpiSalò FeralpiSalò 26 7 5 14 -20 26
12 Udinese Udinese 26 7 4 15 -11 25
13 Cagliari Cagliari 26 6 6 14 -25 24
14 Südtirol Südtirol 26 5 2 19 -43 17
Pos.     G V N P DR Pts
1 Fiorentina Fiorentina 24 21 1 2 38 64
2 Empoli Empoli 24 18 4 2 46 58
3 Roma Roma 24 17 5 2 57 56
4 Lazio Lazio 24 12 1 11 14 37
5 Frosinone Frosinone 24 11 4 9 0 37
6 Palermo Palermo 24 10 5 9 -3 35
7 Salernitana Salernitana 24 10 3 11 -6 33
8 Bari Bari 24 9 5 10 12 32
9 Catanzaro Catanzaro 24 6 3 15 -26 21
10 Lecce Lecce 24 5 5 14 -29 20
11 Ascoli Ascoli 24 5 4 15 -35 19
12 Cosenza Cosenza 24 5 2 17 -41 17
13 Ternana Ternana 24 4 4 16 -27 16

Albo d'oro

Anno Vincitore Risultato 2º posto
2022-2023 RomaRoma 2-1