I migliori della Serie A

I migliori italiani dell’14^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Goleador decisivi, tra conferme e sorprese, ed un esordio da favola in campionato. Questo all’interno della rubrica dedicata alla Serie A

martedì 3 dicembre 2019

I migliori italiani dell’14^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Stefano TURATI (G 8; C 7,5; C 8)     Juventus – Sassuolo 2-2

Proscenio importante, avversario blasonato, nella storia e nei valori in campo, prestazione da encomio. Un esordio che il 18enne milanese, gettato nella mischia da De Zerbi complici gli infortuni di Consigli e Pegolo, non potrà dimenticare di certo. Le parate su Ronaldo, Dybala e Ramsey hanno avuto importanza capitale. Passerà agli annali del calcio come il primo portiere della cosiddetta “Generazione Z” (i nati dopo il 2000; 2001 nel suo caso) ad aver solcato un campo di Serie A e, aggiungiamo noi, a farlo uscendone tra gli applausi.

 

Ciro IMMOBILE (G 7,5; C 8; T 8)     Lazio – Udinese 3-0

Con la doppietta inferta ai friulani fanno 17 reti stagionali, una sentenza inappellabile. Risulta difficile non dipendere da un giocatore del genere che determina come pochissimi in circolazione per le sorti della propria squadra. Rollino di marcia clamoroso.

                                                  

Andrea LA MANTIA (G 7; C 8; C 7)     Fiorentina – Lecce 0-1

Il solo aver realizzato un gol-vittoria così importante basterebbe per una menzione ma, a questo, aggiunge tanto sacrificio e ardore, tenendo banco in avanti praticamente da solo. Liverani lo tira fuori dal campo sul finale dopo aver dato ben oltre il 100%. Solo applausi per lui.

 

Francesco CAPUTO (G 7,5; C 7,5; T 7)     Juventus – Sassuolo 2-2

Giocatore estremamente prezioso per De Zerbi. Unisce ottime capacità realizzative ad una spiccata capacità di fraseggio coi compagni che dà ossigeno alla manovra. Confeziona l’assist per Boga e sigla anche la rete del provvisorio vantaggio emiliano. Promosso a pieni voti.