I migliori della Serie A

I migliori italiani dell’13^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

Piacevoli sorprese e grandi ritorni nella consueta rubrica dedicata alla Serie A. Scopriamo insieme chi si è distinto nell’ultimo turno di campionato

martedì 26 novembre 2019

I migliori italiani dell’13^ giornata di campionato secondo le valutazioni dei media

GLI “IN” DEL CAMPIONATO

Davide FARAONI (G 7; C 7; T 7,5)     Hellas Verona – Fiorentina 1-0

Un pomeriggio che non dimenticherà di certo. Si conferma tassello cruciale del sorprendente puzzle di Juric sfiorando addirittura il gol nel primo tempo. Continuo e prezioso, sforna il perfetto assist per la rete di Di Carmine che fa volare gli scaligeri.

 

Giacomo BONAVENTURA (G 7; C 7; T 7)     Milan – Napoli 1-1

Dopo oltre un anno di tribolazioni, questo gol sa di ripartenza. Come sempre, il suo contributo non si conta ma si pesa: quella magnifica stoccata vale più di un punto in classifica. Il Milan ritrova una pietra angolare sulla quale ricostruire una stagione sin qui deludente.

 

Manolo GABBIADINI (G 7; C 7; T 7)     Sampdoria – Udinese 2-1

Nel cilindro ha sempre qualcosa di speciale. Quel sinistro, quando ispirato, riesce a disegnare traiettorie stupefacenti. Inoltre, circostanza non da poco, la sua pregevole rete arriva proprio in un momento topico, riuscendo a rimettere sui binari un match fino a quel momento negativo.

 

Marco CALDERONI (G 7; C 7; T 7)     Lecce – Cagliari 2-2

Quando fa parlare di sé, lo fa per davvero. La sua prova non è stata impeccabile ma mettere lo zampino in entrambi i gol salentini gli fa valere ampiamente una nota di merito.

 

Simone IACOPONI (G 7; C 7; T 7)     Bologna – Parma 2-2

Il primo, indimenticabile, gol in A lo mette a referto in un derby, fattore che ne incrementa il peso specifico. Solido e concentrato, fornisce sempre un apporto sostanzioso alla causa gialloblu che lo vede perfettamente integrato nel progetto.