Rete

Refugee Teams: nuovo appuntamento con il Corso di Formazione in Sport e Integrazione

In programma oggi la quarta sessione live sul tema “Inclusione scolastica del minore migrante”

mercoledì 24 marzo 2021

Refugee Teams: nuovo appuntamento con il Corso di Formazione in Sport e Integrazione

Prosegue la proposta formativa sviluppata dal Settore Giovanile e Scolastico e dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma all’interno di Refugee Teams, il progetto rivolto ai minori stranieri accolti nei centri Sai-Siproimi di tutto il territorio.

Un percorso didattico in “Sport e Integrazione”, dedicato agli operatori sociali delle strutture coinvolte, ai collaboratori regionali del SGS e agli iscritti CISV, con l’obiettivo di trasmettere gli strumenti necessari per ottimizzare la gestione dei flussi migratori nel nostro paese; formare professionalità in grado di creare, anche attraverso attività sportive come il gioco del calcio, una rete di accoglienza e favorire l’integrazione e la corretta gestione del fenomeno migratorio con particolare riguardo ai Minori Stranieri non Accompagnati.

Sono oltre 400 i partecipanti alla formazione che si colloca all’interno dei progetti dell’area Social Football del Settore Giovanile e Scolastico e, nello specifico, all’attività che la Federazione porta avanti con successo dal 2015.

Argomento del giorno, che verrà affrontato nella quarta sessione live prevista dal programma del corso, l’Inclusione scolastica del minore migrante, a disposizione dei discenti in modalità asincrona sulla piattaforma digitale dedicata al progetto, e sul quale si confronteranno con i rispettivi docenti.

Il prossimo 29 marzo saranno disponibili online il settimo e l’ottavo modulo del corso, mentre il 6 aprile, sarà convocato in quinto incontro che coinvolgerà tutti i partecipanti per un nuovo appuntamento di dibattito, approfondimento e confronto.

Nell’ambito delle attività formative, per la settima edizione di Refugee Teams, è stato sviluppato un percorso educativo riservato espressamente ai ragazzi partecipanti al progetto, su cinque tematiche di interesse finalizzato alla crescita culturale, didattica e comportamentale: alimentazione, alfabetizzazione, corretto stile di vita, educazione civica e regole del gioco.

Per accedere al programma clicca qui.