Under 17 serie A e B

Genoa, Roma e Atalanta raggiungono i Quarti, fuori la Juve

Basta una vittoria a Milan, Benevento e Bologna, il Lecce ci crede

lunedì 7 giugno 2021

Genoa, Roma e Atalanta raggiungono i Quarti, fuori la Juve

Una penultima giornata decisiva per il Campionato Under 17 di Serie A e B, con diversi gironi che sanno già chi sarà la qualificata ai Quarti di finale. Nel gruppo 1 la spunta il Genoa, che vince in trasferta contro la Juventus per 0-1 e si aggiudica il passaggio del turno senza dover aspettare i risultati della prossima settimana. Manca poco al Milan per ottenere lo stesso risultato nel suo girone: dopo il sofferto 2-3 in casa del Cagliari, ai rossoneri basta aggiudicarsi la sfida contro il Monza di domenica, oppure sperare che l’Inter non faccia bottino pieno contro i sardi e nel recupero contro la Cremonese. Anche nel gruppo 3 è stato uno scontro diretto a decretare la prima classificata, con l’Atalanta che si è imposta sul Vicenza diventando irraggiungibile sia per i biancorossi che per il Chievo Verona. Nessuna sorpresa nel girone 4, dove la S.P.A.L. ha proseguito la sua marcia trionfale battendo 0-4 l’Udinese.

Nel gruppo 5 si deciderà tutto all’ultima giornata, dopo che il Sassuolo ha superato il Parma per 2-1. I neroverdi sono ora a una sola lunghezza dal Bologna, che però affronterà nel prossimo weekend la Reggiana surclassata all’andata per 8-0. Nonostante l’equilibrio prima del fine settimana, si è risolta anche la situazione del gruppo 6, che vedrà la Roma partecipare ai playoff. I giallorossi hanno vinto 4-2 contro la Fiorentina e si trovano a pari merito con la Lazio che a sua volta ha superato per 3-4 l’Empoli: i biancocelesti hanno tuttavia il turno di riposo all’ultima e perdono il confronto con i cugini sia negli scontri diretti che nella differenza reti. Verdetto non definitivo ma rassicurante per il Benevento, che non ha lasciato scampo ai cugini del Napoli trionfando 4-2. A +2 sia sugli azzurri che sul Pescara (vittoria per 1-2 sul Frosinone), alla Strega basterà un successo nel recupero di mercoledì contro l’Ascoli per passare il turno. A riaprirsi sorprendentemente è invece il gruppo 8: il Crotone incassa la prima sconfitta stagionale da un ottimo Lecce, che si impone 3-1 e arriva a -3 dalla capolista ma con una partita in meno.