Attualità

Nonostante la pioggia, sabato 21 gennaio la Campania ha vissuto una bella mattinata di sport e condivisione

Il derby DCPS tra Napoli e Salernitana ha anticipato, in un clima di festa, quello giocato in serie A dai club professionistici

martedì 24 gennaio 2023

Nonostante la pioggia, sabato 21 gennaio la Campania ha vissuto una bella mattinata di sport e condivisione

La voglia di giocare era tanta e, nonostante la pioggia e il freddo, nella mattinata di sabato 21 gennaio la Campania è tornata in campo per la 3ª giornata del Torneo DCPS. Purtroppo, una squadra, la Filanda, non si è presentata: delle quattro partite previste se ne sono disputate due. Tra queste, l'atteso derby tra "Napoli - Consorzio 3° Settore" e "Salernitana - Il Villaggio di Esteban", che ha curiosamente precedeuto quello valido per la serie A disputato alle 18 tra gli stessi club professionistici.

Entrambe le partite (DCPS e non) le ha vinte il Napoli, ma per quanto riguarda il mondo della Divisione è importante soffermarsi anche su altri aspetti: "A prescindere dal risultato del campo - racconta Gianluca D'Angelo, allenatore del Napoli - nella giornata di sabato, come sempre, c'è stata la vittoria dell'integrazione, della condivisione. I ragazzi si sono divertiti, anche se sfortunatamente non tutti sono potuti venire, per qualche malanno di stagione".

Non è stato invece possibile organizzare un evento ad hoc, allo stadio Arechi, prima del derby di serie A: "Alla fine diciamo che è stato meglio così - prosegue D'Angelo - visto che c'era un'allerta meteo e per i ragazzi e i loro accompagnatori non sarebbe stato facile gestire la cosa". Magari sarà più semplice riprovarci prima dell'incontro di ritorno in serie A, previsto per fine aprile. Il prossimo sabato, 28 gennaio, per il Torneo DCPS scenderanno invece in campo Lombardia e Lazio.