News

Il Sassuolo FS vola a Novara per la Fase Finale Nazionale DCPS in programma sabato 18 giugno

È stato un weekend da incorniciare per il Sanpro Special, la società che veste la maglia del Sassuolo Calcio nei campionati ufficiali della DCPS, che si è laureata vincitrice del campionato regionale di 2° livello in Emilia-Romagna lo scorso 14 maggio sui campi del centro sportivo “Il Noce”

giovedì 19 maggio 2022

Il Sassuolo FS vola a Novara per la Fase Finale Nazionale DCPS in programma sabato 18 giugno

Un sogno che diventa realtà. Un primo posto in classifica conquistato grazie al successo per 2 a 1 sul Parma di Stefano Cavalli, al termine di una gara molto intensa giocata a gran ritmo da entrambe le squadre, che ha visto il Sassuolo vincere e strappare il pass per la Fase Finale Nazionale DCPS Centro- Nord che si disputerà a Novara il prossimo 18 giugno al “Novarello Villaggio Azzurro”.

Soddisfatto dei suoi atleti Matteo Zavaroni, allenatore e punto di riferimento del team neroverde, orgoglioso di tutta la squadra per l’impegno dimostrato durante tutta la stagione: “È stato un campionato stimolante ed una grande carica è arrivata anche da tutta la famiglia neroverde – sottolinea − che ci ha sempre accompagnato dando grande attenzione ai nostri atleti. Quello di sabato è stato un match vivo e giocato a viso aperto fino all’ultimo secondo, con il Parma che è da sempre un grande avversario che negli anni ci ha sempre dato filo da torcere. Ma le sfide più belle sono quelle che mettono alla prova e stimolano per migliorare se stessi e quindi onore al Parma di Stefano Cavalli. Raggiungere le Fasi Nazionali che giocheremo a Novara ci dà un’immensa carica. I ragazzi sono stati bravissimi ed i veri protagonisti sono sempre loro dimostrando di meritare la conquista regionale. Come mister non posso che esserne orgoglioso perché mi hanno regalato emozioni intense e la loro felicità vale più dei gol segnati. Questa stagione la dedico a questi atleti che non si risparmiano in allenamento né in partita dando sempre il massimo dentro e fuori dal campo, perché sanno che le soddisfazioni più grandi si conquistano con passione e impegno. Una dedica che abbraccia anche lo staff che regala tempo ed energie per valorizzare la scelta che abbiamo fatto come volontari di sostenere questo progetto di squadra”.

Entusiasta per lo straordinario traguardo anche il Presidente Carlo Zini: “La grande bellezza del nostro calcio sono i legami forti che mettono da parte la prestazione del singolo e promuovono i valori della squadra. Ho sempre pensato, vissuto e giocato così. Questo è il calcio in cui credo e questa squadra è ciò che mi rende orgoglioso”.