Primo Piano

Domani prende il via il Camp Sportivo DCPS al CPO di Tirrenia

I vincitori delle prove del contest “Trequartista Vol. 2” che ha coinvolto i tesserati DCPS e le squadre affiliate alla Divisione si raduneranno domani, venerdì 18 giugno, al Centro di Preparazione Olimpica del CONI di Tirrenia

giovedì 17 giugno 2021

Domani prende il via il Camp Sportivo DCPS al CPO di Tirrenia

Divertimento, allenamento e socialità all’aperto: le tre parole d’ordine del Camp Sportivo DCPS che ospiterà gli atleti ed allenatori vincitori del Contest “TrequArtista Vol. 2”. L’iniziativa, che ha preso il via lo scorso 26 febbraio e si è conclusa il 4 maggio 2021, ha visto protagonisti i tesserati DCPS e le squadre affiliate alla Divisione, che si sono cimentati con grande impegno e partecipazione in prove di carattere tecnico, fisico e creativo mettendosi in gioco a colpi di originalità, ironia e creatività.

Si scaldano i motori per un appuntamento all’insegna del calcio e della condivisione dopo i lunghi mesi difficili vissuti a causa della pandemia, con un programma variegato in cui si alterneranno momenti di allenamento collettivo a momenti di relax e attività all’aria aperta, sport e gioco in un clima di amicizia e convivialità.
Il programma prevede l’inizio del raduno - che si svolgerà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste - per le ore 11.30 di venerdì 18 giugno con il ritrovo presso la Stazione Centrale di Pisa ed il trasferimento nella splendida location che ha ospitato molti dei campioni più talentuosi del panorama italiano, con il primo allenamento alle ore 18:00.
Per la giornata di sabato 19 giugno sono previsti due allenamenti condotti rispettivamente da Alessandro Leonardi (Allenatore Settore Giovanile Empoli FC) e nel pomeriggio dal tecnico federale Enrico Maria Sbardella (Allenatore Nazionale Femminile Under 19).

Domenica 20 giugno, al termine della giornata e degli allenamenti, tutti insieme a tifare la Nazionale in occasione della gara dell’Italia di Roberto Mancini con il Galles nella terza partita della fase a gironi di Euro2020. Una grande opportunità in un’ottica positiva di ripartenza ed un’ulteriore occasione in cui lo sport – ed il calcio in particolare – diventano motore di formazione e crescita personale e comunitaria, in attesa di tornare finalmente in campo per la prossima stagione sportiva.