Primo Piano

Al via le candidature per il Consiglio Direttivo della DCPS

Si apre ufficialmente oggi il percorso di candidatura alla carica di componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale

mercoledì 17 marzo 2021

Al via le candidature per il Consiglio Direttivo della DCPS

Si apre ufficialmente oggi il percorso di candidatura alla carica di componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale in qualità di rappresentante di tutte le associazioni sportive affiliate alla FIGC che partecipano alle attività di calcio sperimentale organizzate dalla Divisione.

Nelle Norme Organizzative e di Funzionamento della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale consultabili al seguente link, è possibile approfondire le funzioni del Consiglio della Divisione, organo supremo e di indirizzo strategico per tutto il movimento e comprendere i compiti che il candidato eletto dovrà svolgere fino al termine del quadriennio olimpico in corso.

Il candidato eletto rappresenterà tutte le Società affiliate alla DCPS dislocate sull’intero territorio nazionale che partecipano alle attività di calcio sperimentale e avrà l’importante compito di portare la voce delle stesse ai massimi organi di gestione. Egli dovrà aver maturato competenze specifiche e massima conoscenza dell’ambito rappresentato e la sua elezione avrà luogo nelle forme e nei tempi previsti sempre dalle Norme Organizzative e di Funzionamento della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale.

Le candidature dovranno pervenire mezzo Pec all’indirizzo dcps@pec.figc.it  entro e non oltre le ore 18:00 di mercoledì 31 marzo 2021 e dovranno prevedere un CV che metta in evidenza le competenze professionali maturate e una sintesi del programma che consenta l’individuazione degli obiettivi strategici del candidato per tutte le Società aventi diritto di voto.
Sarà cura della Segreteria Sportiva della DCPS comunicare a tutte le associazioni sportive le candidature pervenute entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla data di chiusura del deposito delle stesse .

L’assemblea elettiva è prevista nel mese di aprile 2021 con data ancora da confermarsi.
Nel corso dell’assemblea elettiva sarà consentito a tutti i candidati di illustrare brevemente (3 minuti a testa) agli aventi diritto di voto i contenuti e gli obiettivi della propria candidatura.