Serie di stemmi appartenuti a Giovanni Ferrari: 3 della Nazionale con stemma Savoia e fascio littorio, 1 con croce rossa su fondo bianco, 1 con leone (?) rampante su fondo blu e fascio littorio, 1 stemma F.I.G.C., 1 della Nazionale con tricolore e fascia azzurra con scritta "ITALIA".

Giovanni Ferrari

Notizie

Sicuramente uno dei migliori giocatori della sua generazione e considerato come il prototipo dell'interno sinistro, Giovanni Ferrari è uno dei calciatori italiani più vincenti, potendo vantare nel palmarès personale due Coppe del Mondo e una Coppa Internazionale conquistate negli anni 1930 con la Nazionale di Vittorio Pozzo, e otto Campionati nazionali, di cui cinque consecutivi con la Juventus; è uno dei cinque calciatori (con Gori, Fanna, Serena e Lombardo) che hanno vinto scudetti in tre diverse squadre. È inoltre l'unico atleta, assieme a Cesare Maldini, ad aver partecipato ai Mondiali sia nelle vesti di giocatore che in quelle di allenatore della nazionale azzurra.