Serie A TIMVISION

Sassuolo e Florentia danno il via alla 6ª giornata. L’Empoli ospita il Napoli, domenica spazio a Milan-Inter

Si parte domani dallo stadio ‘Ricci’, alle 15 San Marino Academy-Roma ed Empoli-Napoli. Tre i posticipi: il derby milanese alle 12.30, poi tocca a Juventus e Fiorentina

venerdì 16 ottobre 2020

Sassuolo e Florentia danno il via alla 6ª giornata. L’Empoli ospita il Napoli, domenica spazio a Milan-Inter

Novanta minuti da vivere d’un fiato, alla ricerca di gioco, punti e certezze prima della pausa di tre settimane che sarà scandita dal match della Nazionale di Milena Bertolini, impegnata il 27 ottobre contro la Danimarca, e dalla seconda giornata della Coppa Italia TIMVISION, in programma domenica 1° novembre. Sarà un fine settimana importante per la Juve, che vincendo a Bari eguaglierebbe il suo precedente record di 6 successi nelle prime 6 giornate di campionato (centrato nella stagione 2017/18), per le due milanesi, attese dal derby che seguirà di poche ore quello tra le squadre maschili, e anche per il Napoli, chiamato a una reazione d’orgoglio per cancellare lo “zero” dalla sua classifica.

Il turno si aprirà domani alle 12.30 con la sfida tra il Sassuolo, l’unica squadra ancora imbattuta insieme a quella bianconera, e la Florentia. Le padrone di casa, trascinate nell’ultimo mese dalle giocate del trio Dubcova, Bugeja, Pirone, puntano il 100° gol in Serie A, ma dovranno fare i conti con la solidità difensiva delle toscane e con Sofia Cantore, già andata a segno contro la formazione neroverde con le maglie di Juve e Verona (per le statistiche Opta clicca qui). Alle 15 la San Marino Academy ospiterà ad Acquaviva la Roma di Betty Bavagnoli, che finora ha sempre battuto le neopromosse segnando almeno due reti a partita, e alla stessa ora l’Empoli cercherà di dimenticare il pesante ko interno con il Milan affrontando il Napoli dell’ex Jenny Hjohlman.

Domenica si ripartirà dal quinto derby milanese della storia, che si disputerà - dopo la sfida tra Ibrahimovic e Lukaku della sera precedente - alle 12.30 al centro sportivo ‘Vismara’. Il Milan si è imposto in tutti e 4 i precedenti e quando vede “nerazzurro” solitamente si scatena: l’Inter è infatti il secondo bersaglio preferito dalla formazione allenata da Maurizio Ganz (ha segnato di più solo contro la Pink Bari), e in particolare da Dominika Conc, che ha realizzato 3 dei suoi 6 centri in rossonero proprio nella stracittadina. Ma la squadra di Sorbi è imbattuta da 3 turni e, puntando sulla ritrovata Marinelli, è pronta a regalare una gioia ai propri tifosi.

Il programma proseguirà alle 14.30 con la sfida tra la Pink Bari e la Juventus di Cristiana Girelli, che potrebbe diventare la prima calciatrice italiana a trovare il gol in tutti i primi 6 incontri di campionato (e più in generale della stagione, contando anche i centri in Nazionale), mentre alle 15 la Fiorentina - reduce da 2 sconfitte consecutive - cercherà di rilanciare le proprie ambizioni ospitando allo stadio ‘Bozzi’ l’Hellas Verona.

Per le designazioni clicca qui

Il programma della 6ª giornata

Sabato 17 ottobre – ore 12.30
Sassuolo-Florentia San Gimignano (diretta su TIMVISION e Sky Sport)
Stadio Comunale Enzo Ricci – Sassuolo (MO)

Sabato 17 ottobre – ore 15
San Marino Academy-Roma (diretta su TIMVISION)
Campo Sportivo Acquaviva (RSM)

Empoli-Napoli (diretta su TIMVISION)
Stadio Monteboro – Empoli (FI)

Domenica 18 ottobre – ore 12.30
Milan-Inter (diretta su TIMVISION e Sky Sport)
Centro Sportivo Vismara - Milano

Domenica 18 ottobre – ore 14.30
Pink Bari-Juventus
Campo Comunale Antonucci - Bitetto (BA)

Domenica 18 ottobre – ore 15
Fiorentina-Hellas Verona
Stadio Gino Bozzi - Firenze