Responsabilità sociale

La FIGC dona panettoni e pandori alla Comunità di Sant’Egidio per il pranzo di Natale

Grazie alla collaborazione con Bauli, Licenziatario Ufficiale della FIGC, la Federazione ha consegnato oggi i dolci natalizi destinati ai bisognosi

martedì 7 dicembre 2021

La FIGC dona panettoni e pandori alla Comunità di Sant’Egidio per il pranzo di Natale

In occasione delle festività natalizie, grazie alla collaborazione con Bauli, Licenziatario Ufficiale della FIGC, la Federazione ha donato oggi 300 panettoni e pandori alla Comunità di Sant’Egidio.

Da un decennio la FIGC sostiene l’organizzazione del tradizionale pranzo di Natale attraverso la fornitura di materiale sportivo e alimentare da destinare a persone che stanno vivendo un momento particolarmente difficile. “Sappiamo che il nostro omaggio è soltanto una piccola goccia in mezzo al grande mare del vostro operato - si legge nella lettera inviata dal presidente federale Gabriele Gravina al presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo - ma siamo certi che, attraverso le vostre azioni, questo dono potrà assumere un valore ancora più importante raggiungendo chi si trova in questo momento in condizioni di vulnerabilità”.