Anteprima - Lazio II giornata

venerdì 14 febbraio 2020

Anteprima - Lazio II giornata

Si torna in campo nel Lazio sabato 15 febbraio 2020 per la seconda giornata del Torneo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale con le squadre pronte ad incrociare i tacchetti per nuove ed affascinanti sfide. Per la Quarta Categoria riflettori puntati sulla partita tra Lega Pro fs e Frosinone fs in programma alle ore 12:15. Compito non facile per i ragazzi allenati da mister Gianni Fiorelli che si trovano ad affrontare nella gara d’ esordio in campionato una formazione ostica e ben organizzata come il Frosinone fs.

Gianni Fiorelli (Allenatore Lega Pro fs) “La squadra è pronta e non vediamo l’ora di scendere in campo per la nuova stagione sportiva della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale. Siamo alla seconda giornata, ma per noi si tratta di un bellissimo esordio. Ci troveremo di fronte una squadra con buone individualità come il Frosinone allenato da un tecnico bravo e preparato come Massimiliano Izzo. Ci aspetta una gara giocata sulla velocità e sulla tecnica. Daremo il massimo come abbiamo fatto finora confrontandoci sempre a viso aperto e con partite degne di un bel campionato come questo che disputiamo con grande impegno e senso di appartenenza”.

Massimiliano Izzo (Allenatore Frosinone fs) “Una partita bella e importante, come sono state sempre partite combattute quelle disputate con loro. Veniamo da una bella vittoria , i ragazzi si stanno allenando bene e non vedono l’ora di giocare. Speriamo di migliorare alcuni aspetti che non mi sono piaciuti nel match d’esordio e di giocare di più come squadra senza dimenticare soprattutto di divertirci”.

____________________________________________________________

Per la seconda giornata di Sesta Categoria della DCPS nel Lazio tra le sfide in programma sabato, spicca Ragazzi Di Vita- Salernitana fs B, in programma alle ore 10:45. Match ricco di spunti molto interessanti che mette di fronte da una parte i ragazzi allenati da Claudio Pizzoli reduci dalla sconfitta nella prima giornata e pronti a ripartire con entusiasmo, dall’altra la Salernitana di mister Carlo Noviello al suo debutto assoluto nel torneo regionale tra emozione e voglia di partire con il piede giusto.

Claudio Pizzoli (Allenatore ASD Ragazzi di Vita): “Ci aspetta un altro impegno importante e i ragazzi vogliono viverlo con lo spirito giusto del sano divertimento e nel rispetto dell’avversario. Un risultato positivo o negativo della gara deve influire solo fino ad un certo punto, perché la miglior cosa è vivere la partita con la voglia di trascorrere una bella giornata di sport. Abbiamo questa grande opportunità che la FIGC ci ha donato e colgo l’occasione per ringraziarla per l’organizzazione del campionato. In bocca al lupo ad entrambe le squadre per il match di sabato! “

Carlo Noviello (Allenatore Salernitana fs B): Siamo prossimi all’esordio nel Torneo della nuova Divisione e l’entusiasmo è davvero alle stelle. I ragazzi non vedono l’ora di calcare il terreno di gioco e divertirsi. Questi mesi sono stati ricchi di emozioni: l’esordio in Quarta Categoria nel torneo lucano, il Premio Fair Play e la bellissima novità di fare parte di un vero campionato FIGC. In fondo è come esordire sul palcoscenico del calcio che conta e noi abbiamo l’entusiasmo e la convinzione di aver fatto dei passi da gigante in questi mesi. A questo si aggiunge l’orgoglio di indossare le maglie granata della squadra della nostra città. Quest’anno porteremo sul petto il cavalluccio dei cento anni della società della Salernitana e in fondo questa è anche un po’ la nostra festa. Per meglio dire è la festa di questi splendidi ragazzi e dei tecnici che ci hanno accompagnato in questo bellissimo percorso”.