Calzettoni indossati da Amedeo Biavati nella finale Italia-Ungheria (4-2) del Campionato del Mondo Francia 1938

Amedeo Biavati
Campionato del Mondo Francia 1938 - Italia-Ungheria (4-2)
4-2
19/06/1938
Parigi

Notizie

Il Campionato del mondo 1938 o Coppa del Mondo Jules Rimet del 1938 è stata la terza edizione del Campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla FIFA ogni quattro anni. Si disputò dal 4 al 19 giugno 1938 in Francia e fu vinto dall'Italia. Nel 1936, durante i Giochi Olimpici di Berlino, venne affidata alla Francia l'organizzazione del Mondiale del 1938. Fu una scelta che scatenò subito polemiche, secondo i dirigenti sudamericani infatti non si era rispettato il principio dell'alternanza Europa-Sudamerica, l'Argentina che a lungo aveva coltivato l'ambizione di ospitare la terza edizione del campionato, ritirò dalla competizione la nazionale, subito imitata dall'Uruguay. Per la prima volta, la nazionale del paese ospitante e quella Campione uscente (in questo caso, Francia e Italia), furono ammesse di diritto alla fase finale, alla quale presero parte 13 squadre europee, due sudamericane e, per la prima volta, un'asiatica, le Indie orientali olandesi (oggi Indonesia). Le altre tre esordienti furono Cuba, Norvegia e Polonia. In finale l'Italia vinse con il risultato di 4-2 con doppiette di Colaussi e Piola.