Corsi

Proseguono i corsi di formazione della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi

Dopo il primo incontro rivolto ai responsabili dei Settori Giovanili delle società professionistiche, l’8 marzo si terrà il corso per delegati e vicedelegati per la Gestione Evento

giovedì 4 marzo 2021

Proseguono i corsi di formazione della Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi

Prosegue l’attività di formazione e aggiornamento svolta dalla Commissione Dirigenti e Collaboratori Sportivi della FIGC per le figure professionali amministrative previste dal sistema delle Licenze Nazionali. Lunedì 8 marzo si terrà il secondo dei cinque incontri in programma destinato ai delegati e ai vicedelegati per la Gestione Evento: Giovanni Spitaleri (Responsabile Eventi, Infrastrutture e Sicurezza FIGC e Coordinatore Nazionale DGE) ed Ernesto Caggiano (Magistrato del Gabinetto del Ministero della Giustizia) parleranno degli scenari per la ripartenza per i delegati alla Gestione Evento, gli steward e gli SLO (Supporters Liaison Officer) e dei profili di responsabilità civile e penale dell’organizzazione e dei Delegati per la Sicurezza per gli eventi dannosi connessi alle manifestazioni calcistiche.

Lo scorso 15 febbraio si era svolto in modalità webinar l’incontro con i responsabili dei Settori Giovanili delle società professionistiche. Valter Di Salvo (Responsabile Area di Performance e Ricerca FIGC e Direttore del dipartimento di Football Performance e Scienze per Aspire Academy e QFA) e Juan Cruz Anselmi (Creatore del Football Technology Institute AFA e Coordiatore della Metodologia di allenamento del calcio giovanile e di base del Club Atlètico Newell’s Old Boys) avevano trattato rispettivamente i temi del miglioramento della performance del giovane calciatore e del processo di formazione del giovane calciatore dal calcio di base al calcio di Elite, mettendo a confronto le diverse esperienze internazionali.

Dopo l’incontro di lunedì rivolto ai delegati e ai vicedelegati per la Gestione Evento, sono in agenda altri tre corsi per segretario generale e segretario sportivo (13 aprile), responsabile amministrazione, pianificazione e controllo (20 aprile) e direttore sportivo (data da stabilire).